Il Ponte Tibetano più lungo del mondo non è in Tibet ma in Italia!


Ebbene sì, non c’è bisogno di andare chissà dove per provare l’ebbrezza del ponte tibetano più lungo del mondo, è sufficiente arrivare in Alta Val di Susa (To), ai confini con la Francia, tra Cesana Torinese e Claviere.

Sospeso dai 30 ai 90 metri da terra, il ponte tibetano attraversa le Gorge di San Gervasio e si compone di una successione di tre ponti in cavi per un totale di 478 metri di adrenalina pura.

Il percorso:

Un’esperienza senza eguali, naturalmente sconsigliata a chi soffre di vertigini!

Consiglieremmo a chiunque, grandi e piccini, di cimentarsi in questo percorso: non c’è modo migliore per mettere alla prova la propria audacia e determinazione nel percorrere questo mezzo chilometro sospesi nel vuoto (senz’altro in totale sicurezza perchè sarete dotati di caschetto, imbraco e moschettone e sarete costantemente legati ad un cavo di supporto).

Noi lo abbiamo fatto e vi possiamo dire che non ci sono parole per descrivere la moltitudine di emozioni che prenderanno il sopravvento durante l’avventura: paura e determinazione, indecisione e coraggio, forza e insicurezza…. ma di una cosa siamo certi: quando arriverete alla fine del percorso (e ci arriverete, tranquilli!) sarete più coscienti di voi stessi e dei vostri limiti e potrete affrontare con una marcia in più la vita di ogni giorno.

E poi volete mettere che potrete dire a tutti che avrete percorso il Ponte Tibetano più lungo del mondo??!!!! Chi non lo sa potrà pensare che siete andati chissà dove e voi sarete liberi di lasciarglielo pensare o meno.

Jpeg

Per maggiori informazioni visitate il sito web ufficiale cliccando qui.

Raccontaci la tua esperienza o facci una domanda